X

About the Project

SHORT TALES

personale di fotografia di Emanuela Bartolotti
dal 5 novembre 2011 sino al 2 marzo 2012

Nello spazio espositivo di fotofabbrica in concomitanza con l’apertura di Arte Piacenza 2011- fiera d’arte moderna e contemporanea che avrà  luogo dal 5 al 7 novembre – verrà  inaugurata la mostra Short Tales a cura di Cristina Gilda Artese e Massimiliano Carraglia; esposte una selezione delle opere delle serie Racconti Brevi, Gerda e I colori di Atlantide e della recentissima serie Mantica.

Dalla collaborazione tra Massimiliano Carraglia e Cristina Gilda Artese, vicini per sensibilità  ed obiettivi con le rispettive realtà  di fotofabbrica a Piacenza ed arsprima a Milano, accomunati dall’interesse per le edizioni d’arte e per la promozione dell’arte contemporanea ed in particolare della fotografia, nasce un progetto espositivo dedicato alla giovane e talentuosa fotografa Emanuela Bartolotti ed alla presentazione della Rivista Or not, rivista di anomalie contemporanee – edizioni arsprima , il cui numero 5 è proprio dedicato alla Bartolotti.
L’artista Emanuela Bartolotti, nata a Lecce, scenografa e fotografa lavora tra la sua città  natale, Bologna e Milano. E’ difficile riportare all’interno di canoniche categorie la produzione artistica di Emanuela, le sue fotografie rappresentano un mondo che fluttua tra realtà  e finzione.
“Emanuela, più che rivolgersi alla tradizione fotografica, trova ispirazione nella pittura paesaggistica e le citazioni si sprecherebbero, ma vale la pena ricordare alcuni autori, opere e movimenti come I fortunati casi dell’altalena di Jean-Honoré Fragonard, il senso del sublime dell’uomo al cospetto della natura romantica, ma con la pacatezza impressionista e il gusto per l’indagine luminosa di un Monet preso a ritrarre la moglie Camille e il figlioletto in più pose. Cito una pittura storica che usa abilmente la luce come vero soggetto della rappresentazione, avvolgendo il paesaggio e il soggetto umano nella nostalgica verità  del ricordo. Il lavoro di Emanuela trova il suo punto di forza nel continuo movimento tra sogno e realtà , tra luogo riconoscibile, esistente, tra luce e personaggi reali, privi di interventi aggressivi di post produzione e quel senso di fantastico che la natura stessa è in grado di generare.”
Nila Shabnam Bonetti (Abstract del testo critico, Or Not n.4)

______________________
Or Not è una rivista monografica edita da arsprima, associazione per la promozione delle arti contemporanee che promuove giovani artisti professionisti. Il carattere monografico di Or Not si manifesta non solo nel dedicare ciascun numero ad un singolo artista, ma soprattutto nel coinvolgere l’artista stesso nella progettazione del numero, tanto da trasformarlo in un vero e proprio “libro d’artista”. Ogni numero è corredato da interventi e contributi multidisciplinari.

Categories :

 nike air max junior